Esuberi


“Esuberi” nasce dal desiderio di parlare di una relazione complessa e spesso dolorosa che ci riguarda innanzitutto come persone.

Quella di noi adulti con i nostri genitori diventati vecchi.

Il racconto di Matheson a cui ci siamo ispirati, ci ha offerto un orizzonte estremo:

quello di una società che impone ai vecchi un esame di idoneità.